La Meglio Gioventù

Sezione: News

Sette ragazze italiane, sette studentesse, partite insieme a tanti altri coetanei/e da tutta Europa per per studiare, che vuol dire conoscere, approfondire e superare confini dati per certi.  La nostra “Meglio Gioventù”; zaino in spalla, coraggio, tenacia, aspettative. La “Generazione Erasmus” sa che l’Europa non è uno spazio geografico ma un progetto che ha bisogno del contributo di tutti, per superare le resistenze, le paure e i pregiudizi che ne rallentano la costruzione. Sa che le differenze arricchiscono e non distruggono, e’  abituata ad attraversare le frontiere, non a costruirle.Erano in 57 nel bus che si è schiantato ieri a Terragona. 57 ragazzi e ragazze di 22 nazionalità diverse. Le ragazze che non ci sono più hanno nomi e nazionalità diverse, sette di loro sono italiane e alle loro famiglie e’ andato l’abbraccio di tutto il paese. Ma è un lutto europeo e ci ricorda quale sia la vera posta in gioco dell’integrazione alla quale con fatica, lavoriamo.

I commenti sono chiusi.